Scheda elettronica per quadri di manovra ascensori e piataforme.


AM1 - Potenza, semplicità, affidabilità. <- Back


Scheda elettronica per quadri di manovra ascensori

Dettaglio microprocessore AM1 AM1 è una scheda elettronica per quadri di manovra ascensori e piattaforme equipaggiata con microprocessore di ultima generazione in grado di gestire sia impianti semplici sia impianti di elevata complessità. Frutto di un esperienza trentennale nel settore ascensoristico, AM1 è stata progettata nel rispetto di tutte le norme relative al settore ascensoristico ed ha ottenuto il marchio CE sulla compatibilità elettromagnetica.

Attestato di Conformità IMQ


Le norme secondo le quali è omologata sono:

- EN 61000-3-2:2000
- EN 61000-3-3:1995+A1:2001
- EN 12015:1998 (emissioni elettromagnetiche)
- EN 12016:1998 (immunità elettromagnetica)

Ha inoltre ottenuto l'omologazione sui circuiti di sicurezza presenti nelle norme armonizzate EN 81-1 ed EN 81-2 obbligatorie per i dispositivi direttamente collegati alla linea delle sicurezze. Tutte le certificazioni sono state rilasciate dall'ente di certificazione italiano IMQ.


LiftPro - Software di telecontrollo e supervisione remota e locale. Oltre ad essere dotata di un interfaccia utente semplice ed intuitiva disponibile grazie al tastierino con display estraibile, AM1 può essere interamente programmata e supervisionata con un qualsiasi PC tramite un apposito software dedicato. L'applicativo LiftPro, oltre a gestire i files relativi alle programmazioni delle varie schede, permette di effettuare in tempo reale il monitoraggio di tutti i principali segnali impianto, la diagnostica guasti, la visualizzazione dello stato della cabina, delle prenotazioni in corso e molto altro...
Installando la scheda di espansione TC1 (modem GSM/GPRS) o il modulo ethernet è possibile svolgere tutte le operazioni precedenti anche da un PC remoto connesso via internet, via rete LAN locale o via GSM ed in caso di guasto impianto ricevere messaggi SMS o Email.




CARATTERISTICHE GENERALI AM1:

- Manovre: universale (APB), collettivo discesa, collettivo completo, piattaforma/homelift (a uomo presente o con manovra mista), multiplex.
- Azionamento: oleodinamici e fune con inverter e regolatore di velocità (fino a 5 velocità).
- Collegamenti con vano e cabina paralleli o seriali:
  • PARALLELO (scheda AM1 da sola)
    - Max 6 fermate collettivo salita/discesa
    - Max 8 fermate collettivo solo discesa
    - Max 12 fermate universale
  • SERIALE (scheda AM1 + espansioni seriali)
    - Max 32 fermate per tutte le tipologie di impianto
- Gestione dei principali modelli di inverter disponibili sul mercato:
OMRON: L7
SMS / VACON: HYDROVERT - TAKEDO 3VF-NXL
SANTERNO: SINUS K LIFT
GEFRAN: AGy LIFT
PETERLONGO: INVERTEK OPTIDRIVE
KEB: COMBIVERT F5 GENERAL

- DUPLEX integrato con semplice collegamento seriale (2 fili + GROUND) tra due schede AM1. Gestione anche di impianti DUPLO (Duplex Universali).
- Triplex e quadruplex fino a 32 piani tramite scheda di espansione seriale CM con possibilità di gestione di fermate mancanti in basso (impianti ZOPPI fino a 3 piani mancanti).
- PIATTAFORME/DOMUS fino a 8 fermate (a uomo presente o con manovra mista).
- Programmazione con tastierino estraibile PROG1 o tramite PC con collegamento locale (via RS232) o in remoto (via internet, LAN o GSM).
- Telecontrollo locale o remoto (via internet, LAN o GSM) dello stato degli ingressi/uscite, posizione, movimento, porte e prenotazioni in tempo reale.
- Diagnostica guasti con memorizzazione ultimi 32 guasti visualizzabili tramite codice lampeggiante sul quadro e tramite PC in locale o in remoto (via internet, LAN o GSM).
- Segnalazione guasti via SMS/Email configurabile per ogni singolo guasto.

- Gestione DISPLAY:
un polo per piano
seriale con codifica standard (ROBERTELLI, DMG, AXEL)
sette segmanti
codifica binaria
codice Gray

- Informazioni supplementari sul funzionamento dell'impianto in tempo reale (visualizzabili sul display premendo il tasto DATO della scheda per agevolare la diagnosi dei guasti).
- Autolivellamento/ripescaggio interno o esterno con tempo massimo di ripescaggio programmabile.
- Manovra di emergenza programmabile sia per oleo che per fune.
- Manovra pompieri e antincendio con 2 fermate programmabili nel rispetto delle norme EN 81-72 (Ascensori antincendio) e EN 81-73 (Comportamento ascensori in caso di incendio). Manovra antincendio Americana supportata.
- Manovra interna, chiamate prioritarie e codice blu.
- Fino a 3 coppie di piani vicini, molto vicini o a rallentamento lungo.
- Porte automatiche, semiautomatiche o manuali.
- Accessi multipli normali o selettivi fino a 3 porte per piano.
- Lato apertura programmabile ad ogni piano.
- Stazionamento a porte aperte o chiuse e operatore ON/OFF durante la corsa.
- 2 fermate programmabili con stazionamento a porte aperte in impianto con stazionamento a porte chiuse e viceversa.
- Chiusura forzata dopo un tempo programmabile.
- Rifasamento automatico e manuale.
- Manutenzione in alta o in bassa velocità con fermata su IF o sul rifasatore.
- Manovra di montaggio e chiamate automatiche per collaudo.
- Manovra a mano direttamente dal quadro per il riporto al piano della cabina.
- Prova di fine-corsa programmabile.
- Mantenimento porte chiuse per prove varie.
- Indicazione di posizione sia con piani positivi che negativi (sotterranei).
- Occupato e arrivo fissi o lampeggianti.
- GONG sul cambio o su IF e 1 o 2 colpi in discesa.
- Partenza immediata con i pulsanti in cabina.
- Fondo mobile fino a 3 contatti (cabina occupata, completa, sovraccarica e relativa segnalazione).
- Rinvio al piano 0 dopo 15 minuti dall'ultimo servizio programmabile.
- Rinvio per stazionamento ad un piano programmabile dopo un tempo programmabile da 0 a 990 secondi (16,5 minuti).
- Impulsori IF/ICV oppure ID/IS programmabili normalmente aperti o normalmente chiusi.
- ICV normale oppure lungo per un rallentamento maggiore di mezzo piano.
- Controllo valvole: Beringer, Salita, Soft-Stop.
- Avviamento stella/triangolo.
- Blocchi permanenti (cioè con sblocco solo tramite pulsante Sb.M. sulla scheda): massima corsa, extra-corsa, temperatura motore, circuito di sicurezza, ripescaggio.
- Codice d'accesso e numero corse programmabile.
- Controllo circuito di sicurezza programmabile.
- Legge 13 e carica-batteria interno con distacco della batteria dopo un tempo programmabile.
- 2 timers programmabili.
- Ingressi con commutazione verso massa protetti fino a tensioni di 24V.
- Uscite totalmente protette da corti circuiti senza limite di tempo.
- Dimensioni: 21 x 19 cm


<- Back



Dispositivo elettronico per ascensori, componenti per quadri di manovra, sistemi elettronici per ascensori, diagnostica remota impianti, monitoraggio.
Progettazione e realizzazione di schede elettroniche per ascensori.
Sistemi elettronici a microprocessore per il controllo di elevatori e piattaforme con telecontrollo e diagnostica remota.
AMCS Elettronica s.n.c. di Battaiotto A. & C.
Sede Operativa
Via A. Grandi, 5c - 20062 Cassano d’Adda - MI
Sede Legale
Via I° Maggio, 22 - 20060 Trecella - MI
Tel 0363 60700 - Fax 0363 60502